Spedizioni e resi

Consegna
I tempi di consegna dei beni ordinati variano a seconda del prodotto scelto; essi decorrono dal giorno del ricevimento del pagamento o dell’anticipo concordato da parte di DI LORENZO ARREDAMENTI.
Per i prodotti in pronta consegna avverrà entro 8 giorni lavorativi, per tutti gli altri prodotti la consegna avverrà entro 35 giorni lavorativi. Si precisa che il mese di agosto ed i giorni dal 20 dicembre al 7 gennaio sono considerati festivi. Nell’ipotesi in cui il tempo di consegna sia considerato essenziale dal CLIENTE, si invita a contattare il Servizio Clienti via e-mail o telefonando allo 0818203592 per parlare con l’ufficio informazioni prima di procedere all’acquisto.
Qualora la destinazione della merce sia un’isola minore, è prevista una maggiorazione. Si invita pertanto il CLIENTE, prima dell’inoltro dell’ordine, ad informarsi circa l’effettivo ammontare della maggiorazione inviando una e–mail a: contrattiweb@dilovers.it
La consegna della merce viene effettuata esclusivamente a piano strada sponda camion e DI LORENZO ARREDAMENTI non offre in alcun modo il servizio di smaltimento di imballi e o componenti di alcun tipo.
Il CLIENTE è tenuto ad indicare nelle note prima di concludere l’ordine qualsiasi possibile difficoltà nella consegna a causa di problemi logistici che potrebbero impedire l’arrivo del TIR all’indirizzo di consegna. In mancanza di tali indicazioni DI LORENZO ARREDAMENTI non è in alcun modo responsabile e la consegna avverrà presso un deposito più vicino all’indirizzo di consegna addebitando al cliente i costi di deposito e nuova spedizione.
Al momento della consegna è opportuno controllare aspetto e condizione degli imballaggi, assicurandosi che siano integri e che i colli corrispondano alla bolla.
Le consegne non devono mai essere respinte, neanche in caso di evidenti danni alla merce, altrimenti saranno addebitati i costi di rientro e rispedizione.
Al momento del ritiro dell’oggetto il cliente deve specificare sulla ricevuta del corriere tutte le difformità presenti sul pacco in modo chiaro e dettagliato (imballo scondizionato, cartone strappato, colli mancanti ecc). Consigliamo ai clienti di fotografare l’imballo sui quattro lati, in quanto sarà requisito fondamentale in caso di apertura di una pratica di reclamo. In caso contrario non sarà possibile richiedere il risarcimento per eventuali danni ed anche le spese di trasporto per una eventuale sostituzione saranno a carico del cliente. Eventuali pezzi difettosi, mancanti o danneggiati verranno spediti nei normali tempi di produzione. Eventuali danni esteriori o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, segnalando tutte le incongruenze come descritto in precedenza. N.B: SE SI ACCETTA SENZA APPORRE LE RISERVE NECESSARIE ALLA MERCE CONSEGNATA DAL CORRIERE, NON SI POTRÀ IN NESSUN MODO RECLAMARE EVENTUALI AMMANCHI O DANNEGGIAMENTI DOVUTI AL TRASPORTO. Inoltre precisiamo che la seguente dicitura “Collo integro accetto con riserva di controllo” o simili non verranno prese in considerazione e quindi eventuali reclami non verranno accettati.
Nell’ipotesi di danni non riconoscibili al momento della consegna, il destinatario ha a disposizione, a termini di legge, 8 giorni dal ricevimento della merce per segnalare il danno al vettore ed a DI LORENZO ARREDAMENTI. La comunicazione, corredata da relativi elementi fotografici che comprovino il danno, deve essere inoltrata alla seguente email insieme alla prova di acquisto: assistenza.dilorenzoarredi@gmail.com
Per eventuali problemi relativi agli elettrodomestici bisogna contattare l’apposito numero di assistenza dell’azienda produttrice che è possibile trovare insieme alla garanzia all’interno dei rispettivi imballaggi.
DI LORENZO ARREDAMENTI provvederà a sostituire le parti danneggiate o mancanti nel minor tempo possibile, ma comunque nei normali tempi di produzione.

Imballaggio
La cura e l’attenzione riposta negli imballaggi della merce è per DI LORENZO ARREDAMENTI essenziale.
Le rotture nelle spedizioni sono state quasi completamente eliminate grazie agli imballi professionali, curatissimi sotto ogni aspetto. La merce di dimensioni voluminose, infatti, viaggia su pallet realizzati su misura, imballati con angolari e materiali coprenti, pronti per qualsiasi tipo di urto involontario.

Diritto di recesso
In conformità agli artt. 52 ss. del Codice del Consumo, il CLIENTE ha diritto di recedere dall’acquisto senza penalità e senza alcuna motivazione entro il termine di 14 giorni, decorrenti dal giorno in cui il CLIENTE od un terzo, diverso dal vettore e designato dal CLIENTE stesso, acquisisce il possesso fisico dei beni.
Nel caso di beni multipli ordinati dal CLIENTE con un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di 14 giorni decorre dal giorno in cui il CLIENTE acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene. Nell’ipotesi di consegna di un bene costituito da lotti o pezzi multipli, il termine di 14 giorni decorre dal giorno in cui il CLIENTE acquisisce il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo.
Il CLIENTE che intende esercitare il diritto di recesso deve comunicarlo a DI LORENZO ARREDAMENTI mediante dichiarazione esplicita, da comunicarsi mediante raccomandata a/r al seguente indirizzo: DI LORENZO ARREDAMENTI S.R.L. 80039 Saviano (NA) – Via Torre n° 75. Tale comunicazione deve contenere la specifica indicazione degli articoli che il CLIENTE intende restituire.
DI LORENZO ARREDAMENTI, autorizzato il reso, rilascerà un numero di autorizzazione al rientro (RMA). Ricevuto il numero RMA, ai sensi dell’art. 57 del Codice del Consumo il CLIENTE è tenuto a restituire i beni entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato a DI LORENZO ARREDAMENTI la propria volontà di recedere dal contratto. Il termine è rispettato se il CLIENTE rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni.
La merce dovrà essere inviata a DI LORENZO ARREDAMENTI S.R.L., 80039 Saviano (NA) – Via Torre n° 75. I costi diretti della restituzione sono a carico del CLIENTE.
La merce, completa in tutti i suoi elementi, dovrà essere restituita integra nell’imballo originale, protetta da altro involucro idoneo ad evitare qualsiasi alterazione del rivestimento originale.
Si consiglia di assicurare la spedizione, perché se il prodotto dovesse pervenire danneggiato, sarà il CLIENTE a dover richiederne il risarcimento alla compagnia di trasporto.
Il CLIENTE è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione degli stessi diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche od il funzionamento.
Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopraindicato, DI LORENZO ARREDAMENTI provvederà ad effettuare il rimborso senza indebito ritardo e comunque entro 14 giorni dal giorno in cui è informata della decisione del CLIENTE di recedere dal contratto. L’importo verrà rimborsato salvo che il CLIENTE abbia espressamente convenuto altrimenti ed a condizione che il CLIENTE stesso non debba sostenere alcun costo quale conseguenza del rimborso.
DI LORENZO ARREDAMENTI rimborserà l’importo netto corrisposto per il bene, escluse spese aggiuntive quali imballo, manodopera, trasporto.
DI LORENZO ARREDAMENTI può trattenere il rimborso finché non ha ricevuto i beni.

Esclusione dal diritto di recesso
Il diritto di recesso è escluso con riguardo alla fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati (assume qui rilievo la finitura, il colore, la dimensione); è altresì escluso per la fornitura di beni che dopo la consegna risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni o nel caso di beni danneggiati, utilizzati o montati dal cliente.
È esclusa dalla possibilità di esercitare tale diritto la fornitura di beni che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute.
Il diritto di recesso non si applica al CLIENTE che non rientri nella definizione di ‘CONSUMATORE’ di cui all’art. 3 del Codice del Consumo, che dunque acquisti i beni per finalità inerenti alla propria attività professionale, imprenditoriale, artigianale o commerciale.

Garanzia legale di conformità
Garanzia legale per il Cliente ‘CONSUMATORE’: il CLIENTE ‘CONSUMATORE’, così come definito dall’art. 3 del Codice del Consumo, ha diritto di avvalersi della garanzia legale prevista dal D. Lgs. 206/2005 agli artt. 128/132.
In virtù della Garanzia Legale di cui sopra, DI LORENZO ARREDAMENTI è responsabile per i difetti di conformità che si manifestano entro il termine di due anni dalla consegna del bene. Il CLIENTE, a pena di decadenza, deve denunciare a DI LORENZO ARREDAMENTI il difetto di conformità entro 2 mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto stesso.
A seguito di tale denuncia, il CLIENTE ha diritto, senza spese, alla riparazione od alla sostituzione del bene, ovvero ad un’adeguata riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto.
Garanzia legale per il Cliente NON Consumatore (Professionista): il CLIENTE Professionista, cioè colui che non rientri nell’ambito della definizione dell’art. 3 del Codice del Consumo, ha diritto di avvalersi della garanzia legale prevista dagli artt. 1490 ss. c.c.
La garanzia legale opera per il termine di 12 mesi dalla consegna del bene. Il CLIENTE, a pena di decadenza, è tenuto a denunciare il vizio di conformità del prodotto entro 8 giorni dalla sua scoperta.